Una foto per amplificare le voci e mostrare le storie delle donne con disabilità

È centrato quest’anno sul tema “Breaking Barriers – Stories and voices of women and girls with disabilities” (“Rompere le barriere – Storie e voci di donne e ragazze con disabilità”) il tradizionale concorso fotografico internazionale promosso dall’EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità. Fino al 15 dicembre, dunque, tutti i cittadini e le cittadine dell’Unione Europea o dell’Area Economica Europea, senza alcun limite di età e senza quota di iscrizione, potranno partecipare con immagini e foto che amplifichino le voci e mostrino le storie delle donne e delle ragazze con disabilità.

Dedicato lo scorso anno ai giovani con disabilità, anche tenendo conto del fatto che il 2022 è stato l’Anno Europeo della Gioventù, è centrato quest’anno sulle donne e le ragazze con disabilità il tradizionale concorso fotografico internazionale promosso dall’EDF, il Forum Europeo sulla Disabilità, denominato appunto Breaking Barriers – Stories and voices of women and girls with disabilities (“Rompere le barriere – Storie e voci di donne e ragazze con disabilità”).

Foto EDF
Il banner realizzato per l’edizione 2023 del concorso fotografico “Rompere le barriere – Storie e voci di donne e ragazze con disabilità”, promosso dal Forum Europeo sulla Disabilità, è illustrato con cinque fotografie di donne con disabilità diverse per età e tipo di disabilità.

«Le donne e le ragazze con disabilità – spiegano dall’EDF, presentando l’iniziativa – vengono costantemente lasciate indietro in vari aspetti della vita, imbattendosi spesso in casi di discriminazione e in minori opportunità di crescita. Questo concorso punta a sfidare i partecipanti a presentare immagini che abbattano gli stereotipi e i preconcetti riguardanti le donne con disabilità provenienti da contesti culturali, di background e/o etnici diversi.

Cerchiamo quindi immagini che ne catturino la vita quotidiana, le lotte e i risultati, coprendo un’ampia gamma di temi, tra cui il genere e l’uguaglianza sociale nel lavoro, negli sport, in àmbito di salute, nella formazione scolastica, nella cultura, sul piano dell’accessibilità, riguardo all’attivismo e alla leadership, sulla maternità e sull’identità personale».«Il concorso – concludono dal Forum – è aperto dunque a tutti coloro che vogliano contribuire a rappresentare l’emancipazione delle donne e delle ragazze con disabilità in tutto il mondo. Una fotografia, infatti, può amplificarne le voci e mostrarne le storie».

L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini e le cittadine (o residenti) nell’Unione Europea o nell’Area Economica Europea, senza alcun limite di età, né prevedendo quote di iscrizione.La partecipazione, individuale e non come organizzazione, sarà aperta fino al 15 dicembre e ai primi tre classificati andranno rispettivamente 500, 300 e 200 euro.

Per ogni notizia e approfondimento sul concorso, accedere a questo link nel sito dell’EDF. (informareunh.it)

Una-tantum
Mensile
Annuale

Fai una donazione una tantum

Fai una donazione mensilmente

Fai una donazione annualmente

Scegli un importo

€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00
€5,00
€15,00
€100,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmenteDona annualmente

Redazione

Writer & Blogger

Sponsor