CAP90036: Storia di Roberta

“CAP 90036” è una rubrica dedicata alle vostre “lettere“. La storia di questa settimana è stata raccolta da Rosanna Ingrassia

Sono nata in Sicilia 34 anni fa. Il 14 Agosto 2011 sono stata vittima di un incidente automobilistico che mi ha resa paraplegica ma ciò non mi ha fermata , non mi sono arresa. Ho trascorso sei mesi nel centro riabilitativo di Montecatone, nel quale mi hanno insegnato a vivere in maniera autonoma in carrozzina, e grazie anche a loro che devo la mia rinascita.

Nel momento in cui ho realizzato che la mia vita era cambiata ho voluto informarmi su quello che un disabile in carrozzina potesse fare, e dopo aver visionato diversi video sulla danza in carrozzina ho deciso di cimentarmi anche io. Da ciò è iniziato il mio percrso di esibizioni nelle varie piazze, discoteche ed eventi vari, e non solo per provare a trasmettere la mia voglia di vivere nonostante le difficoltà che la vita ci riserva.

CAP90036: Roberta Macrì
Roberta MacrìFoto dal suo profilo Instagram

Insomma, continuo a vivere, anche meglio di prima perchè accetto quel poco che ho facendolo diventare grandissimo continuando ad essere come sono sempre stata ma con una marcia in più: l’esperienza di una nuova vita e l’averne trovato anche uno scopo, cioè aiutare le persone che si trovano nelle mie stesse condizioni ma che purtroppo non hanno tanta voglia di vivere e dunque non riescono ad accettarsi, ed infine lottare per provare ad abbattere non solo le barriere architettoniche ma anche quelle mentali.

Collaboro con le amministrazioni comunali in qualità di esperta sull’abbattimento delle barriere architettoniche e faccio da consulente, sempre sulla stessa tematica, ad architetti, ingegneri ed avvocati. Dal 2017 sono campionessa italiana di Para-powerlifting (sollevamento pesi) e grazie a questo sport ho non solo migliorato la mia forza fisica ma ho anche conosciuto tante persone con disabilità con cui confrontarmi.

Ho saputo reagire a questa “disgrazia” avendo tantissima voglia di vivere, che desidero trasmettere a tutti con la mia serenità e la mia grinta. Perché come dico sempre: “Nulla è impossibile, basta volerlo”.

Dal Podcast “Follia Utopia di Ros”

Per le vostre lettere a CAP90036 scrivete a info@giovannicupidi.it o la sezione “Contatti” del blog. Grazie.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2022 di Giovanni Cupidi | Creato da Igor Damilano