Bonus telefono e internet per disabili, domande entro aprile 2022

Previsti sconti del 50% sulle tariffe per un anno. Ecco come fare

Sono ancora poco conosciute le agevolazioni destinate ai disabili e relative alle tariffe della telefonia fissa e mobile e per la connessione alla rete internet, che con la delibera dell’Agcom 290/21/Cons del 23 settembre 2021, sono state estese agli utenti invalidi con gravi limitazioni delle capacità di deambulazione.

Secondo quanto riferisce Federconsumatori, gli operatori delle telecomunicazioni “hanno semplicemente applicato alla lettera quanto previsto dalla delibera, limitandosi ad aggiornare le pagine dedicate alle agevolazioni sui propri siti web, senza darne adeguata comunicazione ai clienti”.

Il bonus prevede sconti del 50% sulle tariffe per 12 mesi e per usufruirne è necessario fare domanda entro il 1 aprile 2022. Ecco come funziona.

Bonus telefono
I destinatari del bonus

Il bonus può essere richiesto da utenti non vedenti e non udenti e, novità di quest’anno, anche da utenti invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione.

L’importo del bonus

L’agevolazione consiste in uno sconto del 50% sulle offerte di rete fissa (per l’offerta voce e dati già attiva oppure su una nuova offerta) oppure su alcune offerte di rete mobile selezionate dagli operatori. In particolare, la nuova delibera ha definito una soglia pari a 50 gigabyte, in base alla quale gli operatori devono identificare, tra le varie offerte presenti sul mercato, un’offerta con disponibilità di dati inferiore alla soglia, una con disponibilità dati superiore e un’offerta unlimited. Il prezzo praticato agli aventi diritto sarà pari al 50% del prezzo base della relativa offerta di mercato.

Quanto dura l’agevolazione

Il bonus è in vigore per un periodo sperimentale di 12 mesi, a partire dal 30 aprile prossimo.

Come e entro quando fare domanda

Per accedere allo sconto è necessario compilare ed inviare il modulo di adesione disponibile sul sito dei singoli operatori nella pagina dedicata alle “Agevolazioni per utenti con disabilità”, allegando il verbale di handicap con il riferimento alla legge n. 388/2000. La domanda può essere inoltrata fino al 1 aprile 2022.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright 2022 di Giovanni Cupidi | Creato da Igor Damilano